Il Governatore

 

Il Governatore amministra ed è rappresentante legale del Distretto nel quale rappresenta il Consiglio di Amministrazione internazionale ossia l’organismo (“Board”) che presiede l’Associazione. Il suo incarico dura un anno durante il quale è responsabile amministrativo del Distretto e supervisore del Primo e Secondo Vice Governatore Distrettuale (con i quali compone il DG Team), i Presidenti di Circoscrizione, i Presidenti di Zona, il Segretario-Tesoriere Distrettuale e gli altri membri del Gabinetto Distrettuale. Tra le responsabilità specifiche del Governatore rientrano quelle di:

  • sovrintendere al Global Membership Team (GMT) e al Global Leadership Team (GLT) a livello Distrettuale, finalizzati a gestire e promuovere lo sviluppo della leadership, la crescita associativa e la formazione di nuovi Club;
  • promuovere la Fondazione Lions Clubs International (LCIF) e tutte le attività di servizio dell’associazione;
  • presiedere, quando è presente, il Gabinetto, il Congresso e le altre riunioni distrettuali;
  • nominare, controllare e coordinare l’azione degli officer distrettuali e gli incaricati per i comitati distrettuali;
  • promuovere armonia tra i Lions Club costituiti.

 

Maurizio Berlati

Maurizio Berlati, Governatore Anno Sociale 2018/2019

Maurizio Berlati è nato il 17 settembre 1953 a Forlì ove risiede; è coniugato con Barbara ed ha due figli, Cecilia libero professionista presso lo Studio Associato e Francesco studente di Ingegneria. Laureatosi in Ingegneria Civile nel 1979, è iscritto all’Albo sin dal 1980: dopo aver ricoperto la carica di Consigliere e quella di Segretario, è stato eletto Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Forlì-Cesena per il biennio 2005/06.
Dall’ottobre 2007 è socio della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e da aprile 2013 è membro del Consiglio Generale di Indirizzo; da aprile 2015 è inoltre componente del C.d.A. di Civitas Società Strutturale che amministra le proprietà immobiliari della Fondazione.
Svolge la libera professione di ingegnere dal 1985 ed è titolare, con altri due soci, dello Studio di Ingegneria Associato che annovera fra i suoi Clienti importanti Gruppi industriali sia italiani che esteri per i quali, affiancato da un affiatato team di altre 7 persone, ha progettato e diretto numerose commesse. L’Università di Bologna gli ha affidato nel 2005 la docenza per un Master sulla “Progettazione di cantiere e la logistica per la nautica da diporto” presso la Facoltà di Ingegneria. Quale aggiudicatario, dell’appalto concorso internazionale in collaborazione con altri professionisti, è attualmente impegnato nell’ultimazione del progetto che prevede la realizzazione dei lavori di restauro e risanamento conservativo del Castello della Rocca delle Caminate (FC) che verrà poi utilizzata quale sede del Tecnopolo Universitario.

Nel 1994 diviene socio del L.C. Forlì Valle del Bidente: l’anno successivo prende parte alla costituzione del L.C. Forlì Giovanni de’ Medici del quale è tutt’ora socio effettivo. In questo Club ha ricoperto i ruoli di Cerimoniere, Consigliere, prima membro poi Presidente del Comitato Soci. Ha ricoperto la carica di Presidente di Club nel 1999/00. A livello Distrettuale ha svolto il ruolo di Presidente di Zona (2006/07), di Presidente di Circoscrizione (2009/10) mentre in qualità di Officer si è distinto in particolare nel 2000/01 ne “L’impegno Lions per il futuro dei giovani”, nel 2007/08 ne “L’abbattimento delle barriere architettoniche”, nel 2013/14 membro del gruppo formativo GMT, nel 2014/15 membro del gruppo formativo GLT; dal 2008 e sino alla consegna dell’immobile, ha preso cura degli aspetti tecnico/strutturali del Centro Polivalente realizzato dai Lions a Cervia, è stato relatore al Convegno Distrettuale d’Autunno del 2014.
L’impegno costante negli anni gli è valso l’attribuzione di svariate onorificenze Lionistiche da parte di diversi Governatori mentre dal suo Club ha ricevuto tutti gli anni il riconoscimento per il 100% delle presenze.