Non esiste un solo modo per celebrare un secolo di attività.

Quello scelto dagli amici del Lions Club Ascoli Piceno Colli Truentini è tra i più allegri ed originali: una grande festa cui tutti hanno potuto partecipare tenutasi il 1° giugno presso lo studio del Maestro Vittorio Amadio, vicino al centro commerciale “Città delle Stelle” a Castel di Lama.

Una serata all’insegna del divertimento, ricca di emozioni e sorprese, in cui spiccano una sfida a squadre con un “quizzone“, naturalmente di 100 domande, una rappresentazione teatrale duplice, “Bianca Lapide” e “La Signora delle Camelie” interpretata direttamente dai soci del Club e la presentazione di un libro ricettario, anch’esso – indovinate un po’ – composto da 100 ricette il cui ricavato della vendita sarà utilizzato per i service lionistici del Club.

Insomma un mix perfetto di amicizia, allegria e solidarietà. Come si conviene a dei veri Lions “attempati” (ma neanche per sogno!).

Privacy Policy Cookie Policy