Donazioni ai covid-hotel: un dolce pensiero per chi sta affrontando la quarantena lontano da casa
I pandorini donati rientrano all’interno del Tema Operativo Nazionale Leo for Safety & Security
Donazioni ai covid-hotel: un dolce pensiero per chi sta affrontando la quarantena lontano da casa
la Cooperativa sociale Elcas, il Lions Club Giovanni de’ Medici e il Leo Club Forlì, nelle persone dei presidenti Maurizio Zaccarelli, Leo Gaspari e Stefano Peverati, hanno donato alcuni pandorini e dolcetti negli alberghi Covid del Forlivese (Ceub di Bertinoro ed il Paradise Hotel di Forlì), a testimoniare un gesto di vicinanza e affetto alle persone costrette a scontare la quarantena lontano da casa e agli operatori che li accudiscono in questo periodo di emergenza. I pandorini donati rientrano all’interno del Tema Operativo Nazionale Leo for Safety & Security, che nasce dalla volontà e dall’esigenza di voler affrontare una tematica nuova e attuale mai affrontata in maniera compatta ed adeguata dal Multidistretto Leo 108 Italy.
A fronte dei tagli apportati al finanziamento delle strumentazioni di cui si dotano gli Enti di Primo Soccorso, tramite il progetto Leo for Safety&Security, ciascun Club aderente potrà trovare la propria espressione di miglioramento nel rispetto della realtà territoriale in cui vive e opera. I Leo Club sono l’Associazione giovanile del Lions Clubs International e raggruppano ragazzi tra i 12 e i 30 anni che dedicano il proprio tempo libero ad attività di servizio per la comunità. Oggi in Italia vi sono 3.466 soci Leo raggruppati in 307 Club.

Potrebbe interessarti: https://www.forlitoday.it/cronaca/donazioni-ai-covid-hotel-un-dolce-pensiero-per-chi-sta-affrontando-la-quarantena-lontano-da-casa.html
Privacy Policy Cookie Policy