Il Lions Club L’Aquila ha deciso di donare due tablet di ultima generazione alla RSA Santa Maria della Pace di Fontecchio (AQ).
“Abbiamo pensato a questa soluzione per far ‘incontrare’ gli assistiti e i loro cari, anche in quelle strutture che non avevano dispositivi per le videochiamate” afferma il Presidente del Lions Club Carlo Cobianchi che assieme al Presidente del Comitato Soci Mario Zordan ha provveduto alla consegna presso la struttura per anziani.
“Uno degli aspetti più devastanti dell’emergenza sanitaria” prosegue Cobianchi “al di là dell’emergenza sanitaria stessa, è stata la mancanza di rapporti umani e sociali: la mancanza di abbracci, di calore umano, di socialità, di vicinanza vera e non solamente virtuale. Purtroppo la pandemia ha colpito duramente le RSA, le quali sono dovute correre ai ripari contingentando moltissimo, se non addirittura eliminando, le visite dall’esterno. Così, per vedere i nostri anziani, a parte qualche bell’esempio di ‘stanza degli abbracci’, è stata ancora la tecnologia a garantire un minimo di supporto e un minimo di consolazione”.
Oltre al Presidente Cobianchi e a Mario Zordan erano presenti il Direttore amministrativo della struttura dott. Nicola Iacobuzio e la caposala Francesca Gurzeni.
Privacy Policy Cookie Policy