Tema di enorme rilevanza, quello del contrasto al “cyberbullismo” degli adolescenti, che i genitori, forse per scarsa alfabetizzazione informatica, affidano alla scuola, rinunciando al loro ruolo educativo. Gli Istituti scolastici, oggi, tramite i docenti referenti, conducono attività di sensibilizzazione e formazione, attraverso percorsi di educazione alla legalità e all’uso consapevole di internet.

Il Lions club di Fano, in collaborazione con l’Ordine degli avvocati della Provincia di Pesaro, ha inteso contribuire a questo processo di crescita civica, organizzando un convegno, dal titolo “Cyberbullismo: anche un click può ferire”, per portare il proprio contributo all’analisi di un fenomeno, diffusissimo specie nell’universo giovanile, e richiamare l’attenzione sulle responsabilità di certi atteggiamenti, in capo ai genitori, titolari della responsabilità giuridica per i comportamenti dei figli. Infatti pubblicare immagini lesive della dignità altrui non è un gioco da ragazzi, ma un reato che in rete assume una gravità amplificata dal mezzo.

Clicca qui per visualizzare la locandina del convegno con il relativo programma

Privacy Policy Cookie Policy