Il “fenomeno” Osho sbarca all’Aquila. Grazie a un’iniziativa del Lions club presieduto da Massimiliano Laurini, infatti, Il prossimo 19 febbraio alle ore 17 alla libreria Colacchi sarà possibile dialogare con Federico Palmaroli, il creatore di “Le più belle frasi di Osho”, la pagina che impazza sui social e che in breve tempo è diventata un vero fenomeno della comunicazione satirica. All’incontro, moderato dal giornalista Alessandro De Angelis, vice direttore di “Huffington Post”, parteciperà Marianna Boero, docente di Semiotica all’Università di Teramo.
“Sarà una grande occasione – dice il presidente del Lions Club Massimiliano Laurini – per ragionare su come fare comunicazione social in maniera leggera. Palmaroli, infatti, è riuscito a creare un modello di satira e ironia pungente, attraverso le sue vignette, che ha cambiato il modo di intendere la critica. Un boom da milioni di contatti giornalieri che ha valicato i confini nazionali. Un talento, quello di Palmaroli, che ha tratto origine dalla Rete ma che addirittura è diventato oggetto di studi sociologici. L’incontro sarà un’occasione per riflettere sulla cronaca semiseria dell’attualità, in un momento di grande tensione e difficoltà sociale in cui alleggerire i messaggi può rappresentare una chiave di volta importante per diffonderne i giusti significati. Il Lions è orgoglioso di aver messo in piedi una iniziativa di simile portata che rappresenterà, di certo, un momento di grande interesse e di crescita per chi vorrà goderne”.

Privacy Policy Cookie Policy