Nel corso degli ultimi anni, l’esercizio delle professioni legali ha visto un continuo e costante mutamento dovuto a diversi fattori: in primis la globalizzazione che, intensificando gli scambi commerciali tra paesi diversi e distanti tra loro, ha causato l’insorgere di contenziosi che ricadono su aree geografiche differenti; l’intensificarsi poi di acquisti online tramite gli e-Commerce ha avuto come ripercussione l’applicazione di contratti, normative e leggi provenienti da ordinamenti giuridici tra loro differenti. Anche il continuo e rapido processo di delocalizzazione cd. «offshoring» delle imprese, favorito da politiche fiscali agevolatrici utilizzate da alcuni paesi, ha contribuito in maniera decisiva alla necessità per coloro che esercitano le principali professioni legali (avvocati, magistrati, notai) e le professioni strettamente connesse (commercialisti, revisori contabili), di utilizzare un linguaggio giuridico comune: l’inglese giuridico.
Su iniziativa del Lions Club di San Salvo (CH) e con la collaborazione dei Lions Clubs della 7a circoscrizione, l’Accademia Britannica International House di Campobasso e la Scuola Superiore dei Lions Clubs “Maurizio Panti”, con la collaborazione dell’Ordine degli Avvocati di Vasto e dell’A.I.G.A. – Associazione italiana Giovani Avvocati di Vasto, propongono un corso di Legal English che si svolgerà all’interno del Palazzo di Giustizia di Vasto (CH) in Via Bachelet n. 1 dal 25 settembre al 20 novembre 2020 (previo raggiungimento del numero minimo di iscritti) finalizzato ad acquisire le abilità, la grammatica ed il lessico specifici dell’inglese giuridico, progettato sulle esigenze degli avvocati, dei magistrati, dei commercialisti e revisori contabili e di tutti i professionisti che operano nel settore legale. Il corso – della durata di 36 ore – è stato accreditato dall’Ordine degli avvocati di Vasto, con delibera del 28 febbraio 2020, con l’attribuzione di n. 20 crediti formativi per l’anno 2020/2021 ed è in corso di accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti e dei revisori contabili di Vasto per la formazione obbligatoria continua.
La finalità del corso è quella di permettere ai partecipanti di acquisire, al termine della formazione, le competenze linguistiche e giuridico-culturali necessarie per poter consultare testi giuridici originali in lingua inglese (ad es. trattati, dottrine, sentenze), per commentarne i contenuti usando un linguaggio appropriato e per comprendere e tradurre testi economico-giuridici in inglese (ad es. legislazione, pronunce giudiziali, clausole di contratti).
Al termine del corso, i partecipanti potranno sostenere l’esame TOLES (Test of Legal English Skills) che è stato il primo esame di Legal English ad aver ottenuto il riconoscimento a livello internazionale di comprovata abilità nell’affrontare in lingua inglese la normale routine di un ufficio legale o di una facoltà di legge.
A completamento del percorso formativo, per coloro che ne faranno richiesta, è previsto uno stage all’estero della durata di una settimana presso uno studio legale di Dublino e comprensivo di un corso di Legal English presso l’International House di Dublino.

Privacy Policy Cookie Policy