Conferimento da parte del Lions Club Forlì Host del Lions d’Oro al Capitano di Vascello Gianfranco Bacchi, comandante della Amerigo Vespucci, prestigiosa nave scuola della Marina Militare Italiana. Si tratta di un’importante benemerenza che il Club assegna ogni due anni al forlivese che si è particolarmente distinto nell’ambito della propria attività. Nel corso dell’incontro, il comandante Bacchi, dopo aver raccontato ai presenti una breve storia della nave scuola, ha ricordato come l’Amerigo Vespucci sia la più anziana nave italiana ancora in servizio, che ha come motto, ufficializzato nel 1978, “Non chi comincia ma quel che persevera”, che esprime la vocazione del natante alla formazione ed addestramento dei futuri ufficiali della Marina Militare.
L’addestramento si svolge attraverso “crociere” d’istruzione che generalmente hanno itinerari diversi. Entro poche settimane l’imbarcazione partirà per il giro del mondo e durante il lungo itinerario farà sosta nel porto di Tokyo in occasione delle Olimpiadi 2020, sosta che consentirà al veliero di assolvere il compito di ambasciatore sul mare dell’arte, della cultura e dell’ingegneria italiana. Infatti la nave, come ha ampiamente illustrato il comandante Bacchi, presentandosi in molti dei più importanti porti del mondo in particolari occasioni diventa una vetrina del made in Italy.

Privacy Policy Cookie Policy