Martedì 2 marzo 2021 si è tenuto videoconferenza il 1° Incontro del Progetto Speciale “L’Autismo nell’Infanzia” il cui carattere informativo-formativo è indirizzato a tutti gli operatori delle Scuole dell’Infanzia facenti capo al territorio geografico dei Lions Club di Faenza, Lugo, Russi, Bagnacavallo, Brisighella e Castel Bolognese.
La finalità di questo Progetto Lions è essenzialmente il richiamo ad una maggiore attenzione e sensibilità nei confronti del “fenomeno autistico”. Molti casi di autismo nell’infanzia, infatti, possono essere identificati già nei primissimi anni di vita con un’osservazione più accurata del comportamento dei bambini.
Il numero delle iscrizioni da parte di insegnanti ed educatori è stato molto lusinghiero con oltre 206 adesioni che si sono consolidate poi nella partecipazione effettiva all’Incontro culminato, con altre presenze, fino al limite di 240 persone.
Questo 1° Incontro, cui ne farà seguito un 2° entro la fine del mese di Maggio per tutto il Comune di Ravenna e la riviera adriatica fino a Cervia, è stato magistralmente condotto dal Team del Reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’ASL di Ravenna nelle persone delle Dr.sse Valeria Savoia, direttrice, Patrizia Siboni, psicologa, Virginia Pironi, neuropsichiatra e Sara Zanforlin psicologa.
A tutti gli iscritti presenti alla Conferenza verrà rilasciato un Attestato di Partecipazione da usare nel proprio curriculum professionale.
Per rivedere la videoconferenza cliccare sul seguente LINK

Privacy Policy Cookie Policy