Il Club Lions Milano Marittima 100 presieduto dal Lion Alessandra Maltoni ha partecipato assieme ad amici del Club all’ultimo spettacolo di Ravenna Festival a Milano Marittima, come gesto di solidarietà simbolico nei confronti della cultura, dopo i disagi della pandemia. I Lion hanno ascoltato Massimo Gramellini parlare della Romagna che il giornalista ha lodato nelle pagine del “Corriere della Sera” sottolineando l’efficienza di Milano Marittima, in grado di ripristinare in tempo record gli stabilimenti su cui si era abbattuta una tromba d’aria, grazie alla collaborazione anche dei cittadini e degli stessi turisti. E quel contesto di operosità ispiratrice Gramellini – romagnolo al 50 percento – l’ha osservato da molto vicino, durante le estati trascorse sulla riviera da bambino, ricordando le origini forlivesi e la piadina con prosciutto crudo che è buona solo in Romagna. Al termine della performance la presidente e alcuni soci del Club si sono presentati a Massimo Gramellini comunicando la loro presenza alla serata come segno emblematico a favore della cultura.

Privacy Policy Cookie Policy