Il Lions Club Faenza Host ha realizzato alcuni service a favore di Associazioni che sono in prima linea nel sostegno a persone in difficoltà che, a causa del Covid 19, hanno visto moltiplicarsi i loro problemi e le loro difficoltà gestionali.
Nei giorni scorsi il Presidente Luca Ponti ha incontrato:
La Piccola Betlemme, una Associazione che da qualche anno ogni domenica e venerdì distribuisce pasti caldi a persone in difficoltà. A questa Associazione il Club ha donato una cella frigorifera.
SOS Donna, a cui sono stati donati dei buoni spesa. In questo modo l’Associazione è in grado di supportare le donne con bambini ospitate nelle case rifugio o seguite presso il centro antiviolenza, in merito ai loro bisogni primari.
Le Associazioni appartenenti al Gruppo Disabilità Faenza (A Mani Libere, Autismo Faenza, Anffas, Anmic e Genitori Ragazzi con Disabilità). In questo caso il Club, nella sua missione di servizio alla comunità, ha deciso di erogare un contributo economico per restare vicino, in questo momento di difficoltà, anche alle famiglie con bambini e ragazzi con disabilità del nostro territorio.

Il Lions Club Faenza Host, sempre vicino a coloro che sono al servizio della comunità, ha donato al Comando Vigili del Fuoco di Faenza, 100 litri di alcool destinato alla sanificazione sia degli addetti che dei mezzi usati. Con questo service il presidente Luca Ponti ha voluto sottolineare il sostegno del Club a coloro che si prodigano quotidianamente e instancabilmente a favore della cittadinanza, dando così continuità a quello che è iniziato cinque anni fa con la manifestazione “Una corsa da Leoni” che purtroppo, quest’anno, non è stato possibile organizzare.

Privacy Policy Cookie Policy